Annalisa D’Aguanno: “Tribunale, la visita di Costa e Rao riaccende le speranze”

<La visita odierna presso il Tribunale di Cassino degli onorevoli Enrico Costa e Roberto Rao, entrambi componenti della Commissione Giustizia della Camera, il primo anche relatore presso il medesimo organismo, riaccende la speranza di una positiva evoluzione della vicenda che riguarda il nostro Palazzo di Giustizia. Venendo direttamente sul territorio, infatti, i due parlamentari hanno avuto la possibilità di toccare con mano la realtà del Tribunale cassinate e del territorio di riferimento, potendone quindi constatare in modo diretto la funzionalità e la valenza strategica in funzione anticriminalità, oltre che la storia e la funzione socio- economica che svolge. Personalmente, quindi, vedo di buon auspicio la visita odierna (che forse, se la chiusura fosse considerata irrevocabile non ci sarebbe stata) dal momento che va a rafforzare quanto da mesi andiamo ripetendo e che abbiamo riportato in decine di relazioni e dossier inviati ed illustrati in tutte le sedi più opportune ed autorevoli circa le potenzialità e l’importanza del nostro Tribunale. Un motivo in più, la visita odierna di Costa e Rao, nei giorni che ancora restano prima della conversione del decreto, per rafforzare la nostra azione di pressing sul Governo al fine di evitare la chiusura del presidio>. 

Lo ha dichiarato Annalisa D’Aguanno, vicepresidente della commissione regionale Lavoro.

Menu