lunedì 16 settembre 2013

Annalisa D’Aguanno: “Da bloccare e riscrivere il piano firmato da Suppa e voluto dalla Regione. Basta tagli”

“E’ semplicemente irritante ed offensivo verso l’intero territorio il comportamento del commissario della Asl Suppa. Dopo aver incassato i no e le bocciature senza appello dei sindaci, che hanno perfino presentato un piano alternativo al suo scellerato atto aziendale, dopo aver subito le perplessità degli operatori sanitari e perfino di alcuni alti dirigenti dell’azienda, il generale ha scelto comunque la linea dura.

E cosí, infischiandosene di tutto e di tutti, ha annunciato che nei tempi stabiliti presenterà il suo Atto aziendale alla Regione Lazio (che comunque dello stesso attraverso le “linee guida” emanate mesi fa è stata di fatto ispiratrice e  mandante). Parliamo della bozza che prevede due soli poli ospedalieri, Frosinone-Alatri e Cassino-Sora, con forti riduzioni di servizi, prestazioni, strutture e declassamento come minimo dell’ospedale di Alatri. Tutto questo, con ogni probabilità, lo confermerà domani mattina (oggi per chi legge) in un’annunciata conferenza stampa.

Occasione che invece cogliamo per ribadire che al territorio serve ben altro del pedestre Atto aziendale firmato da Suppa e voluto dalla Regione, un documento da bocciare senza esitazioni, da riscrivere dalla prima all’ultima riga tenendo conto delle specificità del territorio, delle esigenze della popolazione, di una provincia che ha già pagato pesantemente dazio in materia di sanità, e non solo. Una provincia che al contrario avrebbe bisogno di una politica sanitaria ben diversa, finalizzata al potenziamento e miglioramento dei servizi esistenti e alla creazione di nuovi, alla razionalizzazione delle spese, all’eliminazione dei contenziosi, all’ottimizzazione delle risorse, in una parola una politica sanitaria mirata a dotare la Ciociaria di una sanità davvero efficiente e in grado di rispondere alle necessità della gente, soprattutto delle fasce piú deboli ed esposte.

Per questo ribadiamo l’assoluta necessità di proseguire in tutte le sedi e con tutti i mezzi possibili la battaglia per far ritirare il piano Suppa-Regione, aprire un tavolo di trattativa con l’Ente della Pisana per modificare il piano stesso e renderlo, finalmente, rispondente ai veri bisogni della collettività. Le risorse per fare tutto ció ci sarebbero, ma per trovarle è necessario aprire bene gli occhi, tagliare i tanti sprechi, recuperare il personale mal impiegato e sotto utilizzato, evitare di alimentare l’oneroso contenzioso che grava sulla Asl, ottimizzare le spese e investire nelle specializzazioni”.

Lo ha dichiarato Annalisa D’Aguanno, dirigente del Pdl provinciale 

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Ceprano, guardia giurata si toglie la vita con l'arma di ordinanza
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Si toglie la vita sparandosi al torace con la sua pistola di ordinanza. Vittima dell'insano gesto una guardia giurata ...

Senza stipendio da 10 mesi, continua la lotta degli addetti alle pulizie nelle scuole (video)
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Continua la lotta degli addetti alla pulizia nelle scuole del Lotto 5. Una battaglia che comincia a far intravedere qualche segnale ...

A spasso su una Bmw rubata e con gli "arnesi" per entrare in azione
16 ore fa

FROSINONE TODAY - Sorpreso dagli agenti della sezione Volanti a bordo di un'auto BMW che era risultata rubata romeno denunciato. ...

L'avventuroso viaggio di Ulisse
9 ore fa

ISTITUTO COMPRENSIVO ISOLA DEL LIRI - L'Istituto Comprensivo di Isola del Liri chiude l'anno scolastico in grande stile portando in scena un recital. Mercoledì 23 Maggio 2018, a ...

L'INTERVISTA - Pietro Marcelli
9 ore fa
1

PIETRO MARCELLI - Nella vita professionale è infermiere e, come ama ripetere quando parla del suo lavoro sempre a contatto con le persone che ...

SORA - Asilo Nido “Santucci”, al via le iscrizioni per il prossimo anno. Tutte le info
19 ore fa

ASILO NIDO - Il Sindaco Roberto De Donatis, l’Assessore alle Politiche Sociali Veronica Di Ruscio e la Consigliera delegata all’Istruzione Serena ...

Ci ha lasciato l'ing. Mario Lecce
20 ore fa
4

MARIO LECCE - Il giorno 21 Maggio 2018 è venuto a mancare, presso la propria abitazione in Piazza Municipio a Posta Fibreno, l'Ing. MARIO LECCE. I ...

Il nome Polsinelli, orgoglio sorano
1 giorno fa

GUIDO POLSINELLI - Sora esprime ai massimi livelli un atleta che, oltre ad essere il CT della Nazionale di tiro a volo, è anche ...

Un videoclip girato tra Sora, Isola e Arpino per Francesca Iafrate e la sua canzone Adesso che sei lì
2 giorni fa
2

FRANCESCA IAFRATE - Si chiama “Adesso che sei lì” ed è il nuovo videoclip musicale prodotto da LuzNegra Film, associazione ciociara, che torna alla ...

Sora in Rosa alla Race for the Cure 2018
2 giorni fa

SORA IN ROSA - “Sora in Rosa – Una mano tesa alla prevenzione”. Con questo slogan, un autobus partito da Sora ha preso parte all’...

L'INTERVISTA - Salvatore Lombardi
2 giorni fa

SALVATORE LOMBARDI - Esperto in mercato del Lavoro e servizi per il lavoro. Esperto in formazione finanziata, nell'ideazione progettazione e coordinamento di percorsi ...

Sora: il prossimo consiglio comunale si svolgerà di domenica
2 giorni fa
1

ROBERTO DE DONATIS - Il Presidente del Consiglio Antonio Lecce ha convocato il Consiglio Comunale di Sora in seduta pubblica, ordinaria, presso la Sala ...

Arpino: grande successo per il 6° Festival delle Piccole Orchestre
2 giorni fa

BERNARDO GIOVANNONE - Si è concluso il 6° Festival Nazionale per Piccole Orchestre organizzato dall' "Cicerone" di Arpino-Fontana Liri-Santopadre. Tre giorni di festa all'insegna della ...