lunedì 3 febbraio 2014

Ancora ritardi sulla Roma-Cassino, ma non a causa del maltempo

“La circolazione dei treni diretti a Roma Termini è sospesa fino a nuova indicazione”. Questo si sono sentiti annunciare i viaggiatori del Regionale 2494 ammassati sulla banchina della stazione di Valmontone.

“Il nostro treno è arrivato regolarmente a Valmontone e poi, semplicemente non è ripartito; solo grazie al passaparola siamo riusciti a sapere che il treno era rotto, ma poi niente altro” così Pietro Fargnoli dell’Associazione Roma-Cassino Express. “È passata almeno mezzora prima che venisse annunciata la presenza di un treno guasto tra le stazioni di Colleferro e Zagarolo; naturalmente è stato annunciato solo il problema, non la soluzione: non sono stati annunciati possibili treni né autobus sostitutivi. Semplicemente i viaggiatori sono stati abbandonati sulla banchina. I tabelloni informativi erano vuoti, ho fatto il giro della stazione alla ricerca di qualcuno a cui chiedere informazioni, ma non c’era traccia del capostazione o di nessun rappresentante di Trenitalia. Oltre al disagio, è imperdonabile l’assenza di informazioni agli utenti”. Continua Fargnoli che non si ferma ad accusare solo Trenitalia.

“Ci piacerebbe conoscere la posizione della Regione Lazio riguardo a questo evento: loro sono i garanti del contratto di servizio, loro dovrebbero monitorare la qualità del servizio. Quali azioni verranno intraprese? Come intendono procedere nei confronti del Gestore del Servizio? I pendolari saranno tutelati anche dall’ente Regionale o potranno solo difendersi da soli facendo causa individualmente a Trenitalia (come peraltro già hanno fatto diverse persone nella Regione Lazio)”?

Sempre secondo l’associazione Roma Cassino Express, una soluzione semplice ed a basso costo sarebbe possibile: “Dopo l’accaduto di oggi, invitiamo ancora una volta la Regione Lazio ad interrogarsi sulla nostra proposta di utilizzo, anche per il traffico regionale, della linea Alta Velocità” conclude Pietro Fargnoli “se i treni provenienti da sud avessero avuto la possibilità di immettersi su questa linea a partire dallo svincolo di Sgurgola, il problema odierno sarebbe stato facilmente bypassato ed ora non saremmo qui a parlare dell’ennesima giornata di lavoro persa da tanti cittadini a causa della scarsa qualità del servizio ferroviario. Richiediamo quindi la convocazione di un tavolo di confronto straordinario presso l’Assessorato ai Trasporti per discutere con Regione, Trenitalia ed RFI di cosa è stato fatto fino ad oggi da questa Amministrazione e di quali siano i prossimi passi per assicurare un servizio dignitoso”.

Pietro Fargnoli – Pres. Roma-Cassino Express

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
22 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Scopre di avere un tumore ed il marito l'abbandona. Costretta a vivere con meno di 300 euro mensili e con due figli
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Il marito se ne va di casa perchè la moglie, una donna di 44 anni, si era ...

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
1 giorno fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Pericoloso ed attaccabriche, arrestato per sicurezza su ordine del Tribunale
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Nonostante la condanna che pendeva sulla sua testa, come una 'Spada di Damocle'', ha continuato ad avere un comportamento rissoso, ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.