martedì 10 gennaio 2012

Anche negozi di Cassino e Frosinone nella rete dell’indagine dei Nas “Oro e incenso”

Maxioperazione dei Nas denominata “Oro e incenso”: tra i 12 esercizi commerciali coinvolti anche negozi di Cassino e Frosinone. L’indagine dei Carabinieri del nucleo anti sofisticazione ha portato alla custodia cautelare di 19 persone, 6 condotte in carcere e mentre i restanti sono agli arresti domiciliari. I capi di accusa sono molteplici: si va dall’associazione per delinquere finalizzata al commercio di prodotti pericolosi per la salute, al traffico di sostanze stupefacenti e ricettazione. Sequestrati dai militari – che nell’ambito dell’operazione hanno  oscurato un sito – anche 12 esercizi commerciali per un valore complessivo di circa 1,5 milioni d’euro. L’inchiesta è stata curata dal reparto analisi del comando Carabinieri per la tutela della salute, in sinergia coi Nas di Roma e Catania e l’ufficio antifrode centrale dell’agenzia delle dogane.

Ti potrebbe interessare
Artroscopia del ginocchio a Roma

Artroscopia ginocchio Roma - L'artroscopia del ginocchio, in buona sostanza, di un intervento chirurgico minimamente invasivo che prevede l’impiego dell’artroscopio, uno strumento ...

Analisi baropodometrica: a Roma la fanno proprio tutti, giovani e grandi

Analisi baropodometrica Roma - A Roma si può dire che l'analisi baropodometrica non viene affatto sottovalutata, anzi. L'esame è apparentemente semplice ma in realtà può ...

Laser HILT: a Roma lo chiamano laser 2.0, ecco perché

Laser HILT Roma - Il Laser HILT è praticamente una laserterapia con emissione laser ad alta intensità. Del resto lo dice la parola stessa, HILT, ...

Come modificare le campagne pubblicitarie su Facebook dopo l'upgrade dell'algoritmo

Facebook - Vi ricordate i bei tempi, quelli in cui, a fronte di un investimento pari a un centinaio di euro, si ...