mercoledì 5 novembre 2014

«Allerta meteo con codice rosso»: il sindaco di Cassino chiude le scuole

“Alla luce del bollettino di allerta meteo (codice rosso) diramato dalla Regione Lazio con cui si invita a prestare particolare attenzione per le prossime 24/36 ore alla situazione metereologica sulla città di Cassino e l’intero territorio, abbiamo disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani, giovedì 6 novembre. Un provvedimento atto ad evitare eventuali problematiche legate alle forti precipitazioni che interesseranno il cassinate nelle prossime ore.

Sempre per le stesse motivazioni, inoltre, abbiamo disposto la chiusura, a partire dalle ore 23 di oggi, di tutta via Lungofiume Madonna di Loreto da via Case Nuove incrocio con via Spineto (località Caira) a via Campo dei Monaci incrocio con via Appia. Si fa presente, inoltre, che lo stato di allerta meteo riguarda l’intero territorio comunale ed in particolare le zone della città comprese tra: via Caira e via Lungofiume Madonna di Loreto; Fiume Rapido e quartiere San Bartolomeo (comprese la Pescarola e San Pasquale); Fiume Rapido e via Campo dei Monaci/via Appia; Piazza Nicholas Green e Terme Varroniane (comprese via Volturno e via Garigliano). Si invitano pertanto tutti i cittadini ed in particolare quelli residenti nelle zone sopraelencate ad osservare strettamente alcune raccomandazioni.

Per l’intero periodo di allerta se possibile non uscire e rimanere in casa, evitando scantinati o ambienti facilmente allagabili; evitare il transito su ponti e lungo i corsi d’acqua di qualsiasi tipo; evitare il passaggio in sottovia o sottopassi che a causa delle precipitazioni potrebbero risultare allagati. I cittadini, inoltre, le cui costruzioni si trovano in aree ove, causa le forti precipitazioni risulta difficile il deflusso delle acque meteoriche, in caso di principio di allagamento, oltre a portarsi ai piani più alti delle abitazioni, devono provvedere alla chiusura delle linee gas, elettriche e riscaldamento. Si fa presente, infine, che dalle ore 24.00 è istituito ed aperto il Coc (Centro Operativo Comunale) presso il Comune di Cassino. Pertanto in caso di necessità è a disposizione dei cittadini il Coc (al numero 0776.298499), la Sala Operativa Regionale (803555) ed i Vigili del Fuoco 115.” È quanto emerge in una nota a firma del sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone.

Frosinone Today - : Giovane mamma trovata priva di vita in casa
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Una morte inspiegabile quella avvenuta poco fa a Posta Fibreno. Ida Rosati appena 26 anni è stata trovata priva di vita questa ...

Ciociaria Oggi - : Battuta di caccia finisce nel sangue: cade ed è colpito da un colpo di fucile
5 ore fa
1

CIOCIARIA OGGI - Esce per andare a caccia, ma la battuta per lui finisce ;Un giovane di trentacinque anni originario di Piedimonte San ...

Ciociaria Oggi - : Eredità da nababbi: famiglia divisa e fratelli in guerra per i soldi
6 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Una famiglia divisa per una eredità milionaria. Un fratello in guerra con l'altro per le suddivisioni decise dal padre. I ...

Ciociaria Oggi - : Giovane mamma trovata morta nella sua abitazione: cause da accertare
4 ore fa
1

CIOCIARIA OGGI - Si era sposata da un anno e mezzo circa, il 28 agosto del 2016, e meno di due mesi fa, il 30 novembre 2017, ...

Ciociaria Oggi - : Trovata senza vita nel suo letto: Ida è morta nel sonno. Le possibili cause
2 ore fa

CIOCIARIA OGGI - E' passata dal sonno alla morte e molto probabilmente non si è accorta di nulla. E' dunque morta nel sonno ...