venerdì 27 gennaio 2012

Accordo Costa-associazioni nazionali consumatori: Fino a 14mila euro il risarcimento per ogni passeggero della Concordia

Nave Concordia e tragedia del Giglio, accordo tra le associazioni consumatori nazionali e la compagnia Costa CrociereQuattordicimila euro. Questa la cifra (massima) pattuita per risarcire i passeggeri che si sono salvati dal naufragio della nave Concordia all’isola del Giglio. Di conseguenza la Costa verserà un risarcimento a ogni passeggero di 11mila euro, a cui potranno aggiungersi altri 3mila euro di rimborsi. Per un massimo dunque di 14mila euro. Polemico di contro l’associazione Codacons che parla di elemosina da non accettare.

Ti potrebbe interessare
Terapie domiciliari a Roma: una risorsa importantissima, ecco come fare

Terapie domiciliari Roma - Trovare a Roma terapie domiciliari svolte seriamente non è semplice, ma noi ci siamo riusciti. Per svolgere questo particolare trattamento bisogna ...

Devi sottoporti ad un intervento in artroscopia di spalla? A Roma c’è la soluzione adatta a te

Artroscopia spalla Roma - Una lesione alla cuffia dei rotatori comporta l'insorgere di vari problemi. A parte fastidi e dolori, bisogna mettere in conto ...

Laserterapia YAG a Roma: a chi affidarsi? Noi lo sappiamo

Laserterapia YAG Roma - Laserterapia YAG è una delle tecniche più diffuse a Roma, per questo bisogna fare molta attenzione prima di affidarsi. Quanti e ...

Come scrivere un annuncio pubblicitario efficace

Web Copywriting - Per un articolo pubblicitario il titolo e l’immagine di copertina sono essenziali. Per entrambi vale la stessa regola: punta ...