sabato 5 Settembre 2015

A Cassino non si ruba. La Polizia dichiara guerra ai reati predatori

Nella mattinata odierna sono stati predisposti nel cassinate servizi straordinari di controllo del territorio al fine di contrastare la commissione di reati predatori. L’attività di Polizia ha interessato in particolare lo scalo ferroviario di Cassino e le aree adiacenti.

Sono stati impegnati gli agenti in servizio di Volante del Commissariato di Cassino, personale del Posto Polfer, coadiuvati da pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio. I controlli hanno riguardato in special modo i passeggeri dei treni in arrivo presso la stazione di Cassino.

83 le persone identificate; 4 le denunce a piede libero per inosservanza del foglio di via obbligatorio nei confronti di cittadini campani con numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio messi in atto anche nella  città di Cassino. 3 le proposte di foglio via obbligatorio dal comune di Cassino a carico di una coppia bosniaca e di un cittadino polacco.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.