mercoledì 9 marzo 2016 redazione@cassino24.it

8 marzo amaro a Cassino per una coppia di ladri. Lui arrestato, lei denunciata

Entrano per comprare un paio di scarpe ed escono con 900,00 euro. Nel pomeriggio di ieri, in un’attività commerciale della città martire entra in azione una coppia di ladri, dell’hinterland cassinate. I due decidono di fare shopping nel negozio, osservano la merce esposta e scelgono l’articolo da acquistare.

Al momento di pagare la somma di 8,00 euro prestano particolare attenzione alle banconote presenti in cassa. La somma sembra consistente e nei due complici balena l’idea di mettere a segno il colpo. La prima mossa è distrarre la cassiera. Il paio di scarpe appena acquistato non convince la donna e ne chiede il cambio.

Mentre l’addetta è nella zona retrostante il negozio, la somma di denaro è subito trafugata. L’ atto criminoso non passa inosservato ed è allertato il 113. Il personale del Commissariato P.S. Cassino è subito sulle tracce della coppia di ladri, che viene bloccata con la refurtiva.

Trae in arresto l’uomo, noto alle forze dell’ordine, in quanto responsabile del furto di 900,00 euro in concorso con la giovane donna, denunciata in stato di libertà. Altri due malfattori consegnati alla giustizia grazie alla collaborazione cittadini-Polizia di Stato, che invita a denunciare sempre e comunque qualsiasi forma di illegalità.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA