sabato 11 ottobre 2014

18enne prende a calci e pugni madre vedova e sorella 16enne, mandandole all’ospedale

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali: queste le accuse con cui i carabinieri di San Giorgio a Liri hanno arrestato ieri un 18enne del posto. Il giovane nella mattinata di ieri ha aggredito a calci e pugni, nella propria abitazione ed a quanto pare per futili motivi, la madre vedova e la sorella 16enne.

Nelle ore successive, lo stesso autore delle violenze, poiché continuava a maltrattare le malcapitate, è stato arrestato dai militari dell’arma. Le due donne sono state trasportate all’ospedale S. Scolastica di Cassino, dove gli sono state riscontrate “contusioni ed escoriazioni varie”, giudicate guaribili rispettivamente in gg. 6 e 3 s.c.. Il diciottenne aggressore è stato invece rinchiuso nel carcere di Cassino a disposizione dell’A.G..

 

Ciociaria Oggi - : Trovata senza vita nel suo letto: la nota di dolore del sindaco
9 ore fa

CIOCIARIA OGGI - "Una domenica mattina plumbea per la nostra comunità scioccata dalla tragedia che ha visto strappare alla vita una giovane mamma, ...

Ciociaria Oggi - : Ida e Selene: le stesse tragiche coincidenze dietro la loro morte
7 ore fa

CIOCIARIA OGGI - E' un dolore composto quello della comunità di Posta Fibreno. Si percepisce passando per le stradine del piccolo paese sulle ...

Ciociaria Oggi - : Neonata morta a tre mesi, il padre confessa: mi è scivolata mentre le davo il biberon
7 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Neonata morta a tre mesi, il padre confessa: "E' stata colpa mia, mi è caduta mentre le davo da mangiare col ...

Frosinone Today - : Mandato di cattura internazionale, scattano le manette in un hotel di Fiuggi
12 ore fa

FROSINONE TODAY - A seguito di attività investigativa, gli agenti del Commissariato di Fiuggi hanno tratto in arresto un 61enne destinatario ...

Frosinone Today - : Ferentino, provoca un incidente, scappa e nella fuga urta altre auto: denunciato un 23enne
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Fuga ed omissione di soccorso con feriti, denunciato dai carabinieri di Ferentino un 23enne già conosciuto alle forze dell'ordine ...