4 settembre 2015 redazione@ciociaria24.net

18enne ciociaro agricoltore “particolare” finisce nei guai

Nella giornata di ieri, nel contesto delle attività finalizzate al contrasto dell’illecito traffico di sostanze stupefacenti, i Carabinieri di Aquino hanno denunciato alla competente A.G. un 18enne ritenuto responsabile di “concorso finalizzato alla coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti del tipo marijuana e detenzione illegale di munizionamento da guerra”.

Nella mattinata odierna in un’area rurale, nel corso di uno specifico servizio di osservazione attuato in prossimità di una piantagione di marijuana, recentemente censita, i militari operanti hanno identificato il giovane quale presumibile coltivatore, procedendo al contestuale sequestro di sei piante di altezza media di circa due metri.

La successiva perquisizione domiciliare effettuata nei confronti dell’indagato ha consentito ai carabinieri il rinvenimento e sequestro di undici semi di marijuana, due residui spinelli di marijuana ed un bossolo cal. 8×57 per pistola.

Menu