22 febbraio 2015 redazione@ciociaria24.net

1.700 stecche di sigarette in macchina, beccato a Cassino

Era il primo pomeriggio di ieri quando un pattuglia della sottosezione Polizia Stradale di Cassino ha notato un furgone da nove posti, con targa ungherese, che procedeva in direzione Napoli.

Alla guida un uomo, nessuno al suo fianco ed il veicolo si presentava con i vetri laterali e posteriori oscurati.

Gli agenti della Polizia di Stato lo hanno fermato per un controllo.
Il conducente, un trentottenne di nazionalità ungherese, ma residente nel centro Italia, era solo a bordo ed il mezzo aveva i sedili centrali completamente smontati.

Il furgone è stato controllato con attenzione ed i poliziotti hanno trovato, abilmente occultate e coperte, sia nel vano di carico posteriore che all’interno del mezzo, 1700 stecche di TLE per un peso complessivo di 350 kg.

Per lui è scattata la denuncia e la sanzione amministrativa pari a circa un milione e settecentomila euro.

Menu